Top Strumenti di IA per UI e UX (2023)

Top AI Tools for UI and UX (2023)

Nel corso degli anni, e soprattutto tra il 2022 e il 2023, ci sono state enormi trasformazioni nel panorama del design dell’esperienza utente. Ci sono una vasta varietà di risorse disponibili per i designer. I migliori strumenti basati sull’intelligenza artificiale offrono ai designer una anteprima del prodotto finale in ogni fase del processo. Un esempio sono gli strumenti di prototipazione basati sull’intelligenza artificiale (AI), che aiutano i designer a risparmiare tempo e sforzo valutando il loro lavoro in ogni fase.

L’intelligenza artificiale (AI) nel design consente ai designer di automatizzare completamente il loro flusso di lavoro. Gli strumenti con miglioramenti basati sull’intelligenza artificiale per l’interfaccia utente e il design dell’esperienza utente rendono ogni aspetto del processo di design molto più veloce e facile.

Esaminiamo i migliori strumenti di design basati sull’intelligenza artificiale (AI) sul mercato e discutiamo come i designer di UI/UX possono utilizzarli.

Uizard

Uizard è un sistema ampiamente utilizzato che automatizza l’apprendimento della comprensione dell’interfaccia grafica utente simile a quella umana. Per creare un’app mobile nativa, tutto ciò di cui un designer ha bisogno è un disegno e un po’ di aiuto dell’AI. Non solo produce codice dallo sketch, ma automatizza anche il processo di design. Uizard è un ottimo strumento per testare il tuo design e il flusso.

Chat GPT

Il processo di design può beneficiare molto dall’utilizzo di Chat GPT. Può aiutare in tutto, dalle ispirazioni di design e le idee per la ricerca degli utenti alle soluzioni di accessibilità, grazie alla sua capacità di generare prompt di testo basati sul contenuto. I designer UX possono ottenere aiuto da ChatGPT per rendere i loro prodotti digitali più user-friendly e interessanti. Creare contenuti per interfacce utente, descrizioni di prodotti, coachmarkers, ecc., rientra in questa categoria. I designer possono migliorare l’esperienza utente fornendo un contenuto migliore e lo strumento può aiutarli.

Khroma

Khroma è un’innovativa herramienta per il colore sviluppata per designer che vogliono ridurre il tempo impiegato nella scelta dei colori. Puoi creare un numero infinito di combinazioni di colori con Khroma selezionando i tuoi 50 colori preferiti, e poi addestrando l’algoritmo AI a riconoscere molti altri colori simili. Testo, poster, gradiente e immagine sono solo alcune delle categorie in cui queste combinazioni di colori ricadono, permettendo un facile accesso da parte dell’utente. Inoltre, i designer possono vedere come le loro palette di colori appariranno nel contesto delle immagini originali.

Let’s Enhance

Let’s Enhance è uno strumento di intelligenza artificiale potente che aiuta i designer a migliorare la qualità delle immagini senza perdite. Tutto avviene in modo rapido e automatico. Le immagini possono essere ingrandite fino a 16 volte senza perdita di qualità evidente. Let’s Enhance rende semplice migliorare le tue immagini. Con questo strumento per i designer sono possibili alte risoluzioni senza intervento umano.

Balsamiq

Quando immaginano la forma finale della loro creazione, la maggior parte dei designer predilige mantenere le cose il più semplice possibile. Possono ottenere un aiuto in questo processo utilizzando Balsamiq. L’interfaccia di wireframe di Balsamiq è minimalista e chiara, a differenza delle sfarzose e colorate interfacce dei programmi di prototipazione concorrenti. Si propone di fornire un equivalente digitale al disegno su un quaderno o una lavagna. Il vantaggio più grande di questo strumento è che libera il designer di concentrarsi sul contenuto del lavoro anziché sugli aspetti presentazionali, come il colore, il font e il layout, che possono essere regolati successivamente.

Mockplus

Quando si pensa a strumenti che aiutano i designer in aree come l’implementazione della creatività, la comunicazione, la raccolta di materiali e la riduzione del lavoro manuale, Mockplus è uno dei primi che viene in mente. Ogni designer nell’era del design basato sull’intelligenza artificiale ha bisogno di Mockplus. Questo strumento consente ai designer di automatizzare il loro flusso di lavoro esportando il loro lavoro direttamente da programmi come Sketch, Photoshop e Adobe XD. È anche utile perché i designer possono utilizzarlo per visualizzare specifiche predefinite e creare prototipi interattivi.

Beautiful.ai

Il software di presentazione Beautiful.ai sta cambiando il modo in cui le persone creano documenti visivi sorprendenti. Chiunque può creare presentazioni mozzafiato in pochi minuti con il loro Design AI. È facile iniziare con oltre 70 modelli di diapositive professionali progettati. La tua diapositiva cambierà istantaneamente per adattarsi a qualsiasi nuovo testo che aggiungi. Non più passare interminabili quantità di tempo in PowerPoint cercando invano di allineare caselle di testo o frecce.

Flair AI

Flair è uno strumento di design basato sull’intelligenza artificiale che aiuta i clienti a creare facilmente, rapidamente ed economicamente materiali di marketing di alta qualità per i loro brand. Con Flair, gli utenti possono allestire elaborate sessioni fotografiche in pochi secondi, scattare foto dei loro prodotti ovunque e rimanere fedeli all’estetica del proprio brand. Scegliendo tra diversi stili di alta qualità o creando una mood board personalizzata, è possibile generare immagini che riflettano l’estetica unica del brand dell’utente.

Galileo AI

A partire da una specifica di testo semplice, Galileo AI genera design UI modificabili su Figma. Dovresti essere in grado di progettare più velocemente che mai con l’aiuto del design automatizzato iniziale. Gli sviluppatori affermano che centinaia di design di successo sono stati utilizzati per insegnare all’algoritmo. Nonostante l’entusiasmo, lo strumento è ancora in versione beta e non è ancora stato reso disponibile al pubblico. Tuttavia, puoi mettere il tuo nome nella lista di attesa.

Adobe Sensei

Adobe Sensei è la piattaforma di intelligenza artificiale (AI) e di apprendimento automatico che supporta una vasta gamma di software creativi di Adobe. La compilazione consapevole del contenuto, la modifica liquify consapevole del volto, la colorazione automatica e l’animazione sono alcune delle funzionalità che risparmiano tempo rese possibili da Adobe Sensei. Può anche creare contenuti audio e visivi realistici da zero o in base all’input dell’utente.

Figma

Figma è uno strumento di progettazione UI/UX basato su web che consente la creazione, la collaborazione e il prototipazione in tempo reale. Figma può generare icone, loghi, grafiche, palette di colori, caratteri tipografici, layout e altro ancora con l’aiuto di vari algoritmi di intelligenza artificiale. Iconscout, Logo Lab, Unsplash, Font Pairing AI, Auto Layout e molti altri rientrano in questa categoria.

Components AI

Un tool di progettazione open-source che utilizza l’IA per permetterti di creare i tuoi strumenti senza dover scrivere alcun codice si chiama Components AI. Siti web, pagine web e componenti responsivi possono essere realizzati con l’aiuto dei componenti AI. Puoi creare il tuo design dall’inizio o utilizzare design predefiniti creati con Components AI. Inoltre, è facile creare design per diverse risoluzioni dello schermo, condividere facilmente queste idee con i colleghi e lavorare insieme su più progetti. Gli utenti possono anche esportare i loro design in forme di codice come React, JS, JSON, JSX, SVG, PNG, HTML, CSS, proprietà personalizzate CSS e Sass e Components AI è compatibile con l’intera libreria di caratteri di Google.

Marvel

Quando si creano design UI/UX per app online e mobile, Marvel è un altro strumento di prototipazione e collaborazione che potrebbe aiutare. Le diverse tecnologie di intelligenza artificiale con cui Marvel è compatibile possono aiutarti con varie attività legate al design, inclusa la creazione di icone, loghi, grafiche, palette di colori, caratteri tipografici, layout e altro ancora. Icons8 Lunacy, Logo Maker, Humaaans, Coolors, Fontjoy, AutoDraw e altri rientrano in questa categoria.

Landbot

Crea UI e UX conversazionali per i tuoi siti web e app con l’aiuto di Landbot, un costruttore di chatbot. Ci sono diverse modalità in cui l’AI di Landbot può aiutarti. Queste includono la generazione di conversazioni interessanti, l’identificazione dell’intento dell’utente, la personalizzazione delle risposte e altro ancora. Il componente di intelligenza artificiale (AI) di Landbot si chiama NLP (Natural Language Processing), che ti consente di avere conversazioni che suonano e sembrano più umane.

Wix

Wix è un costruttore di siti web che ti consente di creare siti professionali senza conoscere il codice. Wix utilizza anche l’IA per aiutarti a selezionare un modello, modificare il design, migliorare l’ottimizzazione per i motori di ricerca e altre attività simili. Wix ADI (Artificial Design Intelligence) è lo strumento di intelligenza artificiale di Wix e utilizza le tue risposte a qualche domanda per progettare un sito web unico per te.

Canva

Canva è un’applicazione basata su web per creare grafiche accattivanti per materiali di marketing online e offline, inclusi post sui social media, presentazioni, poster e volantini. Canva utilizza anche l’IA per aiutarti a individuare le immagini, i caratteri tipografici, i colori e le strutture più appropriati per il tuo design. Design Assistant è la funzione di AI di Canva e ti fornirà consigli utili e critiche sul tuo design.

InVision

Per rendere i tuoi design UI/UX vivi, utilizza InVision, uno strumento di prototipazione e collaborazione. Puoi utilizzare l’IA in InVision per aiutarti con animazioni, transizioni, gesti, interazioni vocali e altro ancora. Freehand, uno strumento di AI in InVision, semplifica lo sviluppo di prototipi interattivi.