Top Cinque Strumenti Alimentati da Intelligenza Artificiale per l’Automazione dei Test

Top 5 AI-Powered Tools for Test Automation

Lo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale è un argomento molto dibattuto. Alcune persone hanno seri dubbi in merito, mentre altre sono entusiaste delle eccitanti opportunità che offre. In ogni caso, le tecnologie di Intelligenza Artificiale sono già state incorporate in diversi settori e hanno iniziato a trasformarli. Ne è un esempio anche l’assicurazione di qualità.

Attualmente, sul mercato ci sono molti strumenti di testing basati su Intelligenza Artificiale. Come possono aiutarti? Quale scegliere? Se non conosci le risposte a queste domande, rimani con noi. Abbiamo selezionato i migliori 5 strumenti di automazione del testing basati su Intelligenza Artificiale, prendendo in considerazione le opinioni di alcuni esperti rappresentati nella lista delle migliori aziende di testing del software.

Cosa sono gli strumenti di testing basati su Intelligenza Artificiale?

Gli strumenti di testing basati su Intelligenza Artificiale sono soluzioni software che sfruttano algoritmi di intelligenza artificiale e apprendimento automatico per automatizzare e semplificare diversi aspetti del testing del software.

Grazie all’Intelligenza Artificiale, semplificano notevolmente la scrittura e la manutenzione dei test, la generazione dei dati di test e l’esecuzione dei test, portando il testing del software a un livello superiore. In sostanza, gli strumenti basati su AI semplificano enormemente il lavoro dei team di QA offrendo una serie di vantaggi convincenti, tra cui i seguenti:

Migliore accuratezza dei risultati dei test

Gli strumenti basati su AI eccellono nella consegna di risultati di test precisi e consistenti, riducendo il numero di falsi positivi e falsi negativi.

Tracciamento avanzato dei bug

Questi strumenti sono in grado di identificare e tracciare i bug, aiutando a individuare rapidamente ed efficientemente i problemi.

Analisi predittiva

Le capacità predittive degli strumenti di testing basati su AI consentono una prioritizzazione intelligente degli sforzi di test, permettendo agli specialisti di QA di concentrarsi su aree critiche grazie a informazioni basate su dati.

Creazione di script senza codice

Grazie a un’interfaccia utente intuitiva e senza codice, gli strumenti basati su AI offrono una curva di apprendimento ridotta, permettendo a tester con diversi background tecnici di creare test senza sforzo.

Manutenzione minima dei test

Le incredibili capacità di auto-riparazione dei test assicurano un minimo o addirittura zero sforzo di manutenzione dei test, anche durante l’evoluzione del software.

Aumento della copertura dei test

Il testing basato su AI estende la copertura dei test, riducendo il rischio di perdere scenari di test essenziali.

Automazione accelerata

Questi strumenti velocizzano notevolmente tutti gli aspetti dell’automazione dei test, riducendo i tempi di commercializzazione.

Se non hai ancora esplorato il potenziale degli strumenti di automazione dei test basati su AI, ora è il momento ideale per considerare la loro adozione. La nostra lista dei migliori strumenti di automazione dei test basati su AI può fornire un’assistenza preziosa nella scelta dello strumento giusto per le tue specifiche esigenze di testing.

Migliori strumenti di automazione dei test basati su AI

1. Perfecto Scriptless Mobile

Questa è una soluzione di test basata su Selenium senza script che offre l’opportunità di creare test automatizzati stabili per applicazioni mobili complesse in un batter d’occhio. Gli algoritmi di AI implementati eliminano la necessità di manutenzione manuale dei test.

Vantaggi:

  • Test nativi per dispositivi mobili rapidi e semplici;
  • Possibilità di coinvolgere chiunque nel team nel testing;
  • Non è necessario configurare un framework o un’infrastruttura;
  • Non sono necessarie competenze di programmazione;
  • Vengono supportate funzionalità come logica condizionale, checkpoint, raggruppamento, cicli e altre;
  • È disponibile la funzione Scriptless Test and Playback;
  • Rilevamento automatico dei cambiamenti nell’application under test e adattamento ad essi;
  • Report di test completi.

Svantaggi:

  • Opportunità limitate di personalizzazione avanzata;
  • È uno strumento a pagamento, ma è disponibile una versione di prova gratuita;
  • Dependenza dal fornitore in termini di aggiornamenti, supporto e manutenzione.

Prezzo: Sono disponibili quattro pacchetti di prezzo. Puoi scegliere tra Live (83 USD al mese), Automation (123 USD al mese), Scriptless (su richiesta) e Enterprise (su richiesta).

2. Applitools

Applitools è una soluzione innovativa di testing del software basata su Visual AI. È affidata da importanti marchi internazionali come Microsoft, Adidas, Salesforce, Dow Jones e altri. Utilizzando la potenza dell’intelligenza artificiale, riduce notevolmente il tempo necessario per la scrittura, l’esecuzione e la manutenzione dei test.

Vantaggi:

  • Creazione, esecuzione, manutenzione e reportistica dei test senza script;
  • Un validatore visivo basato sull’Intelligenza Artificiale che consente test automatizzati dell’interfaccia utente rapidi e accurati;
  • Infrastruttura di test autosanante;
  • Test rapido su diversi browser e dispositivi;
  • Raggruppamento dei bug con caratteristiche simili;
  • Analisi della causa radice;
  • Manutenzione degli autotest;
  • Supporto di diversi tipi di test.

Svantaggi:

  • È una soluzione commerciale il cui prezzo varia in base all’utilizzo e al numero di esecuzioni dei test;
  • Applitools si concentra principalmente sui test visivi e potrebbe essere necessario l’uso di strumenti aggiuntivi per coprire l’intero ambito delle esigenze di test;
  • Nonostante l’uso dell’Intelligenza Artificiale per la riduzione dei falsi positivi nelle comparazioni visive, a volte vengono segnalate differenze non critiche.

Prezzo: Applitools fornisce tre pacchetti di prezzo: Starter, Eyes e Ultrafast Test Cloud. Contattare il team di Applitools per ulteriori dettagli.

3. Functionize

Se stai cercando una soluzione di automazione dei test di prossima generazione, questa è la scelta giusta. Functionize è una moderna soluzione di testing del software basata su cloud che sfrutta la potenza dei Big Data, dell’Apprendimento Automatico e della visione artificiale.

Vantaggi:

  • Generazione completamente autonoma dei test basata sull’Apprendimento Automatico;
  • Integrazione semplice in DevOps e in un flusso di lavoro CI/CD;
  • Test end-to-end autosananti che si adattano rapidamente ai cambiamenti in un sito web;
  • Possibilità di testare non solo l’interfaccia utente delle applicazioni web, ma anche i database, i file PDF, le email, ecc.
  • Esecuzione dei test nel cloud senza necessità di mantenere l’infrastruttura;
  • Possibilità di scrivere la propria logica tramite codice personalizzato ed estensioni.

Svantaggi:

  • Mancanza di stabilità;
  • Una serie di funzionalità è disponibile solo nel pacchetto più costoso;
  • Configurazione leggermente complessa che richiede conoscenze su come funzionano gli strumenti di testing basati sull’Apprendimento Automatico in generale;
  • Test Architect verifica solo i siti web basati su HTML.

Prezzo: I dati non sono disponibili pubblicamente, ma è possibile richiedere un preventivo sul sito ufficiale.

4. AccelQ

Presentiamo un’altra soluzione di automazione dei test basata su cloud di prossima generazione che sfrutta la potenza dell’intelligenza artificiale. Come gli strumenti sopra menzionati, è senza script. Quello che rende AccelQ speciale è il supporto per i test web, mobile, desktop, API e di backend.

Vantaggi:

  • Possibilità di sviluppare script di test complessi utilizzando l’inglese semplice e naturale;
  • Capacità di esecuzione parallela dei test;
  • Integrazione semplice in un flusso di lavoro CI/CD;
  • La piattaforma è completamente estensibile;
  • Soluzione di controllo versione integrata;
  • Componenti di test riutilizzabili che aiutano a risparmiare molto tempo;
  • Test autosananti;
  • Strumento di generazione dati di test.

Svantaggi:

  • Il reporting dei risultati dei test presenta alcune aree di miglioramento;
  • Difficoltà nella gestione degli agenti a lungo termine;
  • Un prezzo abbastanza elevato che non tutte le piccole aziende possono permettersi.

Prezzo: Sono disponibili quattro pacchetti in base alle tue esigenze: Automate Web, Automate Mobile, Automate API e Automate Manual. I dati sui prezzi sono forniti su richiesta.

5. Testim

Stai cercando una piattaforma completa per l’automazione dei test? Ecco a te. Testim è una potente soluzione basata sull’Intelligenza Artificiale che consente la creazione facile e rapida di test end-to-end per applicazioni web personalizzate.

Vantaggi:

  • Possibilità di personalizzare i test tramite l’Editor Visuale senza codice;
  • Possibilità di inserire il proprio codice personalizzato in ogni passo del test e eseguirlo all’interno e all’esterno dei browser;
  • Possibilità di aggiungere, raggruppare e riutilizzare i passi del test;
  • Test stabili che richiedono un minimo sforzo di manutenzione grazie ai localizzatori intelligenti basati sull’Intelligenza Artificiale;
  • I problemi ricorrenti vengono raggruppati per tipo per affrontare prima i problemi frequenti;
  • I test cross-browser possono essere eseguiti sulla griglia di Testim o su qualsiasi altra griglia compatibile con Selenium;
  • Visualizzazioni di alta qualità e dati rilevanti consentono una risoluzione rapida dei problemi;
  • Integrazione con strumenti di sviluppo e strumenti CI.

Svantaggi:

  • Incapacità di utilizzare test di un progetto in un altro;
  • Mancanza di funzionalità per i test di conformità;
  • Il focus principale è sull’automazione dei test per le app web;
  • Anche se lo strumento ha un’interfaccia utente intuitiva, lavorare con alcune funzionalità potrebbe essere un po’ confuso.

Prezzo: Sono disponibili quattro pacchetti di prezzo: Community (gratuito), Essentials (450 USD al mese), Pro (1000 USD) e Mobile (90 USD al mese).

Caratteristiche principali degli strumenti di test basati su intelligenza artificiale

Gli strumenti di test basati su intelligenza artificiale offrono un’ampia gamma di funzionalità utili che li differenziano dalle soluzioni di testing tradizionali. Esaminiamo le più evidenti.

Generazione automatica dei test tramite intelligenza artificiale

Utilizzando modelli efficienti di intelligenza artificiale, machine learning e elaborazione del linguaggio naturale (NLP), questi strumenti raccolgono e analizzano accuratamente dati provenienti da diverse fonti, come dati storici, requisiti, codice dell’app, interfaccia utente, interazioni dell’utente, ecc., e li utilizzano per generare automaticamente script di test o casi di test. Questo accelera significativamente il processo di creazione dei test.

Autocorrezione

Eventuali modifiche all’interfaccia utente o al codice del software vengono identificate automaticamente e gli script di test esistenti vengono aggiornati di conseguenza. Questo aiuta a ridurre gli sforzi di manutenzione dei test.

Analisi predittiva

Gli algoritmi di intelligenza artificiale implementati analizzano attentamente i dati storici dei test per prevedere eventuali difetti e identificare le aree dell’app con una probabilità elevata di problemi. Questo è importante per la corretta prioritizzazione dei test.

Test visivo

Gli strumenti basati su intelligenza artificiale hanno grandi capacità per i test visivi, confrontando gli elementi visivi dell’interfaccia utente di un’app su diversi dispositivi e risoluzioni per identificare eventuali discrepanze.

Generazione dei dati di test

È possibile generare dati di test sia sintetici che semi-sintetici basandosi sui modelli appresi. Inoltre, questi dati possono essere di diversi tipi, come testo, numeri, date e immagini, in base alle esigenze di testing. Alcuni strumenti possono anche convalidare l’unicità dei dati, l’integrità referenziale, la qualità e altri aspetti.

Testing a basso codice o completamente senza codice

Di solito, la maggior parte degli strumenti basati su intelligenza artificiale offre la possibilità di creare test a basso codice o senza codice tramite interfacce intuitive, consentendo così la partecipazione di membri del team non tecnici nell’automazione dei test.

Rilevamento avanzato dei difetti

Gli algoritmi di intelligenza artificiale vengono utilizzati per individuare difetti o anomalie sottili nel comportamento dell’app che difficilmente possono essere identificati tramite il testing manuale.

Reporting e analisi

Gli strumenti di testing basati su intelligenza artificiale forniscono report completi e analisi approfondite, consentendo ai team di ottenere preziose informazioni, riconoscere pattern e prendere decisioni informate.

Prioritizzazione dei casi di test

I casi di test possono essere automaticamente prioritizzati in base a fattori come le modifiche al codice, i dati storici dei difetti e l’analisi del rischio. In questo modo, gli sforzi di testing possono essere concentrati sulle aree più critiche di un’applicazione.

Complessivamente, queste caratteristiche chiave migliorano notevolmente e semplificano il testing del software, rendendo gli strumenti di testing basati su intelligenza artificiale indispensabili per le aziende che cercano di offrire soluzioni software di alta qualità.

Conclusioni

È evidente che gli strumenti basati su intelligenza artificiale per l’automazione dei test hanno veramente trasformato il settore del controllo di qualità, offrendo una moltitudine di vantaggi. Aiutano ad accelerare l’automazione dei test, ridurre lo sforzo manuale, aumentare la copertura dei test e adattarsi rapidamente alla natura in continua evoluzione delle applicazioni. Tutto ciò li rende indispensabili nel moderno panorama di sviluppo frenetico.

Il futuro delle soluzioni di automazione dei test basate su intelligenza artificiale promette di essere ancora più entusiasmante. Possiamo aspettarci sicuramente ulteriori progressi negli algoritmi di intelligenza artificiale, che porteranno a un’automazione dei test più intelligente, accurata e adattabile. Gli strumenti di questo tipo diventeranno probabilmente ancora più user-friendly, consentendo un coinvolgimento attivo di un’ampia gamma di membri del team nelle attività di testing. Con questi progressi, gli strumenti di automazione dei test basati su intelligenza artificiale svolgeranno un ruolo fondamentale nell’assicurare l’affidabilità, la scalabilità e l’eccellente qualità del software nel mondo sempre più digitalizzato.