Come risolvere i problemi degli script Python con il modulo di registrazione

Risolvere problemi script Python con modulo registrazione

Foto di Tima Miroshnichenko: https://www.pexels.com/photo/a-person-writing-on-a-notebook-5336909/

Indice

∘ Introduzione ∘ Il modulo di logging ∘ I livelli di logging ∘ Configurazione dei livelli ∘ Configurazione dei livelli per il debugging ∘ Creazione dei file di log ∘ Formattazione dei messaggi di log ∘ Concetti chiave

Introduzione

Considera il seguente scenario: Hai scritto un pezzo di codice che restituisce un errore o produce un valore inaspettato.

x1 = function1(x)x2 = function2(x1)x3 = function3(x2)

Per trovare la riga di codice errata, scrivi una istruzione di stampa…

x1 = function1(x)print(x)x2 = function2(x1)x3 = function3(x2)

Poi aggiungi un’altra istruzione di stampa…

x1 = function1(x)print(x)x2 = function2(x1)print(x)x3 = function3(x2)

Poi seguila con un’altra istruzione di stampa.

x1 = function1(x)print(x)x2 = function2(x1)print(x)x3 = function3(x2)print(x)

Una volta identificato e risolto il problema, queste istruzioni di stampa sono inutili. Quindi, le elimini o le commenti una alla volta:

x1 = function1(x)#print(x)x2 = function2(x1)#print(x)x3 = function3(x2)#print(x)

Se la tua esperienza di risoluzione dei problemi assomiglia allo scenario sopra descritto, sei già familiare con la frustrazione di utilizzare le istruzioni di stampa per gestire le righe di codice errate.

Fortunatamente, c’è uno strumento in Python che offre una strategia molto più efficace per il debug del codice: il modulo di logging.

Qui, ci immergiamo nelle funzionalità di base del modulo di logging ed esploriamo le caratteristiche che lo rendono un potente strumento di risoluzione dei problemi.

Il modulo di logging

Il modulo di logging è progettato per i programmatori che desiderano tracciare determinati eventi nei loro programmi in modo efficace.