Ricercatori dimostrano pagamenti digitali quantistici ‘incondizionatamente sicuri

Researchers demonstrate 'unconditionally secure' quantum digital payments.

I ricercatori hanno generato fotoni intrecciati e li hanno codificati con informazioni sulla transazione. I fotoni sono stati quindi inviati attraverso cavi in fibra ottica per completare con successo una transazione di pagamento digitale tra parti situate in edifici diversi. ¶ Credit: Cointelegraph

Il sogno di un sistema di pagamento digitale completamente sicuro, inviolabile e assolutamente privato potrebbe presto diventare realtà grazie a nuove ricerche dell’Università di Vienna.

In un articolo pubblicato il 4 luglio dal titolo “Dimostrazione dei pagamenti quantistici digitali”, un team di ricercatori presso il Vienna Center for Quantum Science and Technology ha presentato ciò che potrebbe essere il primo sistema di transazioni digitali “incondizionatamente sicuro” basato sulla meccanica quantistica.

Per realizzare questo, i ricercatori hanno criptato una transazione di pagamento utilizzando una coppia di fotoni intrecciati quantisticamente. Attraverso questo intreccio, in cui qualsiasi cambiamento nello stato presentato da un fotone viene riflesso esattamente nell’altro fotone, anche quando separati dalla distanza, i ricercatori sono stati in grado di garantire che qualsiasi tentativo di modificare la transazione venga ostacolato dalla stessa natura della meccanica quantistica.

Dal Cointelegraph Visualizza l’articolo completo