Questo articolo sull’IA presenta uno studio sui test di AIS (sindrome da insensibilità agli androgeni) utilizzando modelli di deep learning

Questo articolo presenta uno studio sull'IA sui test di AIS utilizzando modelli di deep learning.

AIS sta per Sindrome dell’Insensibilità agli Androgeni. L’AIS è un problema del cervello spinale che colpisce i giovani e rende la loro vita ancora peggiore. Causa dolore alla schiena e può danneggiare il cuore e i polmoni. La cosa molto importante da notare sull’AIS è che dovrebbe essere notato nella fase iniziale. Peggiora ancora di più se non viene rilevato in una fase precedente. I medici di solito controllano il corpo del paziente per spalle irregolari, petto o deformità delle costole. I medici utilizzano anche i raggi X per rilevare l’AIS, ma può essere rischioso.

I ricercatori stanno lavorando a modi migliori per controllare l’AIS al di fuori dell’ospedale che siano sicuri e facili. I ricercatori hanno anche verificato se un programma informatico chiamato AlignProCARE potesse essere un buon metodo o meglio dei chirurghi della colonna vertebrale nel capire quanto sia grave e quanto rapidamente un problema alla colonna vertebrale chiamato AIS peggiorava. Il programma utilizzava i raggi X per misurare la gravità dell’AIS, con diversi livelli che indicavano quanto fosse grave. Esaminava anche il tipo di curva nella colonna vertebrale. Se la curva peggiorava di più di cinque gradi in sei mesi, allora veniva chiamata “curva progressiva” e necessitava di un attento monitoraggio.

Il programma AlignProCARE è stato addestrato su dati di 1.780 pazienti. È composto principalmente da giovani e donne ed è stato testato su altri 378 pazienti. I ricercatori sono stati in grado di riconoscere diversi tipi di curve della colonna vertebrale con una moderata precisione. Nel verificare se la colonna vertebrale peggiorasse nel tempo, ha fatto bene. I ricercatori hanno anche notato che le curve della colonna vertebrale erano in grado di individuare chi aveva bisogno di appuntamenti di follow-up. Questi programmi potrebbero ridurre la necessità di raggi X nelle persone con lievi problemi alla colonna vertebrale. I programmi informatici tradizionali non riuscivano a fare bene questo. I ricercatori hanno migliorato la capacità del programma di misurare la gravità del problema. I ricercatori hanno anche categorizzato il tipo di curva della colonna vertebrale semplicemente guardando una foto. Questa problematica rientra nella classe della Visione Artificiale ed è un approccio di classificazione. Ciò potrebbe aiutare le persone che non hanno facile accesso a esperti chirurghi della colonna vertebrale.

L’app AlignProCARE aiuta ad analizzare rapidamente e automaticamente problemi alla colonna vertebrale come l’AIS. È facile da usare su un dispositivo mobile, non costa molto e non espone i pazienti a molte radiazioni. Questo strumento è estremamente utile per i medici in quanto possono implementarlo immediatamente. I ricercatori stanno ancora lavorando per sviluppare uno strumento più avanzato che aiuterà ulteriormente i medici in una diagnosi di livello avanzato.