Wearable Biosensore per il Monitoraggio degli Elettroliti del Sudore

Wearable biosensore per monitoraggio elettroliti sudore

La ricerca dimostra il potenziale dell’utilizzo di sensori ionici indossabili per il monitoraggio in tempo reale dei biomarcatori del sudore, facilitando lo sviluppo di assistenza sanitaria personalizzata e la gestione dell’allenamento degli atleti.

Credit: Isao Shitanda/TUS Japan

Ricercatori dell’Università di Scienze di Tokyo (TUS) in Giappone e dell’Università di Yamagata hanno sviluppato un innovativo biosensore per il sudore depositando un sensore flessibile di ioni cloruro su un substrato tessile tramite stampa a trasferimento di calore.

Il dispositivo indossabile può quantificare la concentrazione ionica del sangue attraverso il sudore senza causare irritazioni o reazioni allergiche.

La stampa a trasferimento di calore previene l’irritazione della pelle, mentre l’azione di assorbimento del tessuto stabilizza il contatto elettrico diffondendo il sudore uniformemente tra gli elettrodi.

Il biosensore ha misurato in modo affidabile i livelli di ioni cloruro nel sudore di un volontario che ha fatto esercizio su una bicicletta statica per mezz’ora.

Isao Shitanda di TUS ha dichiarato: “Poiché il cloruro è l’elettrolita più abbondante nel sudore umano, misurare la sua concentrazione fornisce un eccellente indicatore del bilanciamento elettrolitico del corpo e uno strumento utile per la diagnosi e la prevenzione del colpo di calore.” Da Tokyo University of Science (Giappone) Visualizza l’articolo completo

Abstracts Copyright © 2023 SmithBucklin, Washington, D.C., USA