Repos GitHub AI in tendenza settimana del 13 novembre 2023

Repositori GitHub AI in tendenza nella settimana del 13 novembre 2023

È la settimana del 13 novembre ed è quasi a metà del mese. Ma prima di parlare del giorno del tacchino, è il momento di dare un’occhiata ai primi cinque repository di questa settimana. Ancora una volta, alcuni repository sono familiari, ma alcuni altri sono nuovi per le liste e ci sono cambiamenti rispetto alla scorsa settimana. Quindi diamo un’occhiata:

inshellisense

inshellisense è un ambiente di esecuzione nativo del terminale per l’autocompletamento che fornisce un’autocompletamento nello stile degli ambienti di sviluppo per le shell. Supporta oltre 600 tool da linea di comando ed è disponibile per Windows, Linux e MacOS. Questo significa che puoi usarlo per ottenere suggerimenti di autocompletamento per comandi, opzioni e argomenti quando stai digitando in una shell. Questo può essere un grande risparmio di tempo, specialmente se stai lavorando con molti comandi complessi. inshellisense supporta anche il completamento con il tasto Tab, quindi puoi premere Tab per completare il resto di un comando o un’opzione che hai iniziato a digitare.

OLlama

Se sei interessato ad eseguire il tuo grande modello di linguaggio in un ambiente locale, allora OLlama fa al caso tuo. Questo repository promette di fornirti gli strumenti per “Iniziare subito con Llama 2 e altri grandi modelli di linguaggio su dispositivo locale”, che è un’affermazione abbastanza audace.

Yi

Le serie di modelli Yi sono grandi modelli di linguaggio che sono stati addestrati da zero dagli sviluppatori di 01.AI. Il primo rilascio pubblico contiene due modelli di base bilingue (inglese/cinese) con una dimensione dei parametri di 6B e 34B. Entrambi questi modelli sono stati addestrati con una lunghezza di sequenza di 4K, ma possono essere estesi a 32K durante l’inferenza. Questo significa che possono essere utilizzati per generare sequenze di testo più lunghe, come paragrafi o addirittura saggi. I modelli di serie Yi

sshx

sshx è un terminale collaborativo basato sul web e sicuro che ti consente di condividere il tuo terminale con chiunque tramite un link. Puoi usarlo per lavorare insieme a progetti, risolvere problemi e insegnare agli altri come usare la riga di comando. Ha una collaborazione in tempo reale, con cursori remoti e chat. Ciò significa che puoi vedere cosa stanno facendo gli altri e comunicare con loro in tempo reale. È anche veloce e crittografato end-to-end, con un server leggero scritto in Rust. Ciò significa che i tuoi dati sono sicuri e protetti, e puoi essere sicuro che le tue conversazioni sono private.

OpenGPTs

OpenGPTs è un progetto open-source che mira a creare un’esperienza simile a quella dei GPT di OpenAI. Si basa su LangChain, LangServe e LangSmith. OpenGPTs ti offre un maggiore controllo su molti aspetti, come i prompt e gli strumenti che puoi utilizzare. Consente anche di scegliere tra 60 integrazioni di database vettoriali e offre flessibilità sul database della cronologia delle chat utilizzato. Lo scopo di questo repository è offrire agli utenti maggiore flessibilità e controllo sul loro prodotto finale, consentendo loro di adattare GPT alle loro esigenze specifiche.

Conclusione

Una settimana piuttosto solida per i repository. Alcuni volti familiari con alcune nuove aggiunte che entrano in gioco. Ora uno dei modi più importanti per mantenere il vantaggio competitivo dei professionisti della scienza dei dati è tenersi aggiornati con i framework, gli strumenti e le novità più recenti. Se vuoi stare al passo con i tempi, non devi perdere la prossima conferenza ODSC, ODSC East! Sii uno dei primi 50 partecipanti all’evento East e risparmia il 75%!