5 comuni problemi di governo dei dati per analisti e scienziati dei dati

5 problemi di governo dei dati per analisti e scienziati dei dati

Comprendere le linee guida che supportano l’innovazione

Immagine: Headway (Unsplash)

Sei un analista o un data scientist presso un’organizzazione di grandi dimensioni?

Alza la mano se ti sei mai imbattuto in questi rompicapo:

  • Trovare dati sembrava un’impresa da Sherlock.
  • Comprendere la genealogia dei dati era incredibilmente frustrante.
  • Accedere ai dati diventava uno scontro con il mostro della burocrazia.

Ecco un commento comune che sento sia da analisti cittadini che da professionisti:

“Quei ragazzi della governance dei dati sicuramente sanno come rendere interessante la vita…”

È ora di dargli una tregua.

Traggendo dalla mia esperienza come ingegnere e data scientist presso una delle più grandi banche dell’Australia per mezzo decennio, ho avuto il privilegio di stare da entrambi i lati di questa discussa questione: essere un consumatore affamato di dati e, contemporaneamente, essere una sorta di guardiano per gli altri.

In questo articolo, approfondirò in tre parti…

  1. Fondamenti: come i dati fluiscono attraverso le organizzazioni. È caotico!
  2. Comprendere i punti critici comuni incontrati dagli utenti dei dati.
  3. Illuminazione: comprendere che le linee guida supportano l’innovazione.

Il terzo punto è davvero importante.

Le organizzazioni di tutto il mondo si stanno affrettando a diventare aziende orientate ai dati. C’è una tensione costante tra favorire l’innovazione e avere controlli adeguati per mantenere al sicuro i clienti, il personale e la reputazione dell’azienda.

Man mano che arrivano nuovi casi d’uso dei dati – e questo accade tutto il tempo – le strutture di governance dei dati cercano di evolvere di pari passo. Ed è tipicamente una lotta, perché l’innovazione sfrenata non ha un limite di velocità naturale.

Un buffet di dati “tutto ciò che puoi mangiare” suona bene finché la tua azienda non riceve una multa di milioni di dollari da parte dei regolatori per aver lasciato trapelare i dati dei clienti sul dark web.

Ops, avremmo dovuto avere quei controlli.

Cerchio della Vita… per i Dati!

I dati fluiscono come un fiume a valle attraverso un’organizzazione.